trattamentodati - Bed Breakfast Camere Aurora - Poggio Picenze - L' Aquila

Vai ai contenuti
Informativa sul trattamento dei dati personali
 art. 13 Regolamento UE n. 2016/679
  
MISURE DI PREVENZIONE AL CONTAGIO CORONAVIRUS

Al fine di poter prevenire il rischio di contagio il Titolare del trattamento ha attuato alcune misure a tutela della salute degli utenti che debbano accedere alle sedi del Titolare. Le misure sono tratte dal DPCM 26 aprile 2020, che ha aggiornato il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 del 24 Aprile 2020, nonché sulle Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.
 
Nella presente informativa viene indicato in quale modo verranno trattati i dati personali, con riferimento alla rilevazione della temperatura corporea, alla richiesta di dichiarazioni.

Il titolare del trattamento è B&B Camere Aurora di Cerreto Joseph con sede in Via Piedi Le Vigne n. 22 - 67026 Poggio Picenze (AQ) - P.IVA: 02082200664 - per ogni chiarimento o esercizio dei diritti dell’utente potrà contattarlo al seguente indirizzo mail: camereaurora@email.it

QUALI DATI TRATTIAMO E PERCHÉ
 
Finalità e basi giuridiche del trattamento
 
Per consentire gli accessi alla struttura verrà effettuato il controllo della temperatura e/o potrebbe essere richiesta una dichiarazione sull'assenza di contatti con persone positive o provenienza da zone a rischio negli ultimi 14 giorni.
 
I dati vengono trattati sulla base di motivi di interesse pubblico quali misure di prevenzione al contagio e sicurezza di cui ai decreti d'urgenza, delle misure previste dal DPCM 26 Aprile 2020 recante il Protocollo condiviso del 24 marzo 2020 e successive modifiche, e le Linee di indirizzo della Conferenza delle Regioni.
 
Ai fini dell'accesso alla sede viene richiesta:
  • la misurazione della temperatura corporea;
  •  
  • una dichiarazione riguardante le situazioni di pericolo di contagio da Covid-19, riguardanti l'assenza di sintomi e circa la non provenienza      dalle zone a rischio epidemiologico, oltre alla assenza di contatti, negli      ultimi 14 giorni, con soggetti risultati positivi al COVID-19.
 
Nel caso di rifiuto del rilevamento della temperatura o di fornitura dei dati è vietato l'accesso ai locali aziendali e la permanenza negli stessi.
 
Il trattamento dei dati personali richiesti per le finalità di cui sopra risulta, pertanto, obbligatorio ed indispensabile ai fini del Suo accesso alla sede del Titolare od a luoghi comunque ad essa riferibili per i quali Lei è stato autorizzato ad accedere.
 
COME VENGONO TRATTATI I DATI E PER QUANTO TEMPO?
 
I dati inerenti la rilevazione della temperatura non verranno conservati.
 
Le dichiarazioni rese verranno conservate per tutto il periodo dell'emergenza o per un periodo superiore in relazione a richieste della pubblica autorità.
 
I dati Suoi personali verranno trattati unicamente dal Titolare del trattamento, conformemente a quanto previsto dall'art.32 e ss. del GDPR sull'adozione di adeguate misure di sicurezza, di tipo tecnico ed organizzativo, sui dati stessi.
 
I dati verranno trattati con supporti cartacei.
 
I dati vengono trattati all'interno dell'Unione Europea, nelle sedi del Titolare del trattamento.
 
A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI?
 
Comunicazione dei dati
 
I dati raccolti saranno trattati, di norma, esclusivamente dal Titolare.
 
Qualora sia segnalato un soggetto con sintomi o con temperatura corporea sopra la soglia di 37,5° il Titolare dovrà segnalare la circostanza alle competenti autorità sanitarie, al fine della messa in sicurezza della persona e della ricostruzione della filiera degli eventuali stretti contatti.
 
Diffusione dei dati
 
In nessun caso i dati verranno divulgati.
 
 
QUALI SONO I MIEI DIRITTI?
 
Lei può esercitare i seguenti diritti in qualità di soggetto interessato al trattamento di dati personali:
 
L'accesso ai propri dati personali
 
L'interessato può ottenere conferma che sia in corso un trattamento di dati personali che lo riguarda, e ottenere maggiori informazioni sul trattamento e una copia dei dati personali.
 
La rettifica dei dati personali
 
L'interessato può chiedere la rettifica per garantire la correttezza dei dati personali trattati.
 
La cancellazione dei dati personali
 
L'interessato può ottenere la cancellazione dei dati personali nei casi di cui all'art. 17 GDPR.
 
La limitazione del trattamento che lo riguardano
 
L'interessato può chiedere che sia limitato il trattamento opponendosi alla cancellazione in quanto gli siano necessari per l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
 
Con riferimento ai dati personali trattati con modalità automatizzate, il diritto alla portabilità dei dati.
 
L'interessato non ha il diritto di ricevere i dati personali in un formato strutturato di uso comune in quanto il trattamento è fondato su obblighi di legge e motivi di interesse pubblico e effettuato con modalità cartacee.
 
L'interessato può opporsi al trattamento dei dati personali
 
L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento ai trattamenti fondati su motivi di interesse pubblico.
 
Il presente trattamento non è fondato sul consenso e, pertanto, l'interessato non ha il diritto di revocare il consenso.
 
L'interessato può chiedere maggiori informazioni o esercitare i propri diritti previsti dagli articoli 12-22 Regolamento UE n. 679/2016 rivolgendosi al punto di contatto del Titolare del trattamento.
 
L'interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.
 
Per avere maggiori informazioni sul diritto di proporre reclamo si può visitare la seguente pagina web:
 
Torna ai contenuti