Complesso Turistico Aurora
camere & appartamenti



Vai ai contenuti
Turismo Religioso - itinerari di culto
alla scoperta di chiese - basiliche - monasteri - Santuari - cattedrali

Eremo Sant'Onofrio al Morrone

Sulmona (AQ) a 50 km dalla struttura
Percorso su Google maps

Eremo Sant'Onofrio al Morrone

Denominazione sentiero: Eremo di S. Onofrio al Morrone (Sulmona)
Località di inizio: Abbazia Santo Spirito al Morrone
Località di arrivo: Eremo di S. Onofrio al Morrone
Difficoltà escursionistica: E - ESCURSIONISTI
Dislivello in salita: 290 m circa
Dislivello in discesa: ---
Lunghezza: Km. 2,250
Tempo di percorrenza: 50' circa
Punti acqua: c/o Abbazia Santo Spirito al Morrone
Strutture informative del Parco più prossime alla zona:
Centro Informazioni Sulmona Centro Informazioni Pacentro

Descrizione:
Da Sulmona si percorre la strada in direzione della frazione Badia; arrivati all'Abbazia di Santo Spirito al Morrone, anche Sede del Parco, si comincia l'escursione e dopo circa 20 minuti si arriva ad un belvedere alle pendici del Morrone, dove c'è un'area pic-nic. Dal belvedere affacciato sulla valle Peligna, si può scegliere di salire all'eremo di Sant'Onofrio, oppure scendere al sito archeologico del Santuario di Ercole Curino

Il sentiero per l'eremo, esposto a sud e poco ombreggiato, s'inerpica lungo le balze rocciose zigzagando su scalini scavati nella roccia, può pertanto risultare faticoso nelle calde giornate d'estate.

In 30' di cammino si giunge al romitorio. Paragonato a un nido d'aquila che domina la valle, l'eremo sembra davvero gareggiare, per audacia costruttiva, con i rapaci che popolano le pareti del Morrone.

All'interno si trovano l'oratorio con affreschi del ‘200 e le cellette usate da Pietro del Morrone (Papa Celestino V) e da uno dei suoi più fedeli giovani discepoli: il Beato Roberto da Salle. Il santuario italico di Ercole Curino è raggiungibile in 5' in discesa, partendo dal belvedere con il sentiero, che si snoda all'ombra di pini e cipressi. Il Sacello è decorato da pitture e da mosaici policromi di tipo ellenistico.

ATTENZIONE. Attualmente è visitabile la sola Grotta di Celestino, mentre la parte superiore dell'eremo è chiusa per il restauro degli affreschi.

La manutenzione di questo itinerario è curata dall'associazione "Terradriatica" di Sulmona

Notizie e foto tratte in rete
CONTATTI
regolamento struttura

informativa Privacy

Via Piedi Le Vigne 22
Poggio Picenze (AQ)
info: 328.8352347   
camereaurora@email.it
Joseph Cerreto P.IVA 02082200664 - REA: AQ-143277 C.I.R.: 066073BBI0001 (B&B) - 066073CVP0001 (appartamenti)
Torna ai contenuti