Le Grotte - Bed & Breakfast CAMERE AURORA

Vai ai contenuti

Menu principale:

guida turistica
LE GROTTE
 
GROTTE DI STIFFE – Stiffe (AQ)
A soli 5 km troverete le ormai famose Grotte di Stiffe, che offrono una suggestiva passeggiata di oltre 700 metri all’interno dei suoi merletti calcarei e lungo il suo impetuoso corso d’acqua interno. Le Grotte di Stiffe sono, tecnicamente parlando, una risorgenza, cioè il punto in cui un fiume torna alla luce dopo un tratto sotterraneo; nel caso di Stiffe questo punto è situato all'apice della forra che sovrasta il piccolo paese omonimo.

Le Grotte di Stiffe sono, tecnicamente parlando, una risorgenza, cioè il punto in cui un fiume torna alla luce dopo un tratto sotterraneo; nel caso di Stiffe questo punto è situato all'apice della forra che sovrasta il piccolo paese omonimo.
La presenza del corso d'acqua, che in alcuni periodi dell'anno raggiunge portate considerevoli, è sicuramente la caratteristica più importante delle Grotte, che a volte sono percorse da un piccolo ruscello le cui acque mormorano e bisbigliano, altre vengono attraversate da un fiume che si precipita a valle lungo rapide e cascate con un boato assordante.
La risorgenza di Stiffe è conosciuta da molti anni dagli abitanti del luogo, infatti esistono documenti che ne fanno risalire la conoscenza dei primi ambienti in tempi molto lontani.
Proprio la presenza di un copioso corso d'acqua all'interno della grotta ha permesso, agli inizi del XX secolo, la costruzione di una centrale idroelettrica: alimentata dalle acque trasportate a valle per mezzo di una condotta forzata, di cui qualche tratto è ancora visibile in prossimità dell'ingresso, ed ha costituito fonte di energia sino alla sua distruzione avvenuta durante la seconda guerra mondiale.
Il progetto di valorizzazione della grotta risale a oltre trent'anni fa, ma solo negli anni ottanta si è provveduto alla realizzazione del stesso, per giungere, nel 1991, all'inaugurazione del Complesso Turistico "Grotte di Stiffe"; se, dopo aver visitato virtualmente questo sito, vorrai venire a trovarci, sappi che, mettendoti in contatto con il nostro centro prenotazioni, avrai tutte le informazioni di cui hai bisogno; in tal senso, è particolarmente indicato telefonare durante il periodo invernale e primaverile, poiché in qualche giorno dell'anno, a causa delle piene, le condizioni meteorologiche all'interno della grotta rendono impossibile la visita della Grotta
 
E' POSSBILE RITIRARE PRESSO LA STRUTTURA 
I BUONI SCONTO PER INGRESSI RIDOTTI

DATI E NOTIZIE UTILI
Le Grotte di Stiffe sono aperte tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00
Per gruppi superiori alle 20 persone è consigliabile prenotare la visita, se si vuole usufruire del Biglietto ridotto per tutti i partecipanti.
Il costo del biglietto d'ingresso, che include la visita guidata della Grotta e l'accesso al Museo di Speleologia è di € 8.00, il biglietto ridotto costa € 6.50 per i bambini di età compresa fra i 6 e i 10 anni.
Le tariffe e gli orari potrebbero subire minime variazioni nei periodi di maggiore afflusso, per cui, prima della visita consigliamo di chiamare il Centro prenotazioni delle Grotte di Stiffe al numero 0682-86142.
Nel periodo che va da Novembre ad Aprile, a causa delle incerte condizioni meteorologiche, è sempre consigliabile telefonare preventivamente.
 
Dislivello 30 metri
Durata 50 minuti
Temperatura interna * 10 gradi centigradi
 
la temperatura all'interno della grotta resta costante per tutto l'anno.

Le spettacolari cavita' che si aprono nelle montagne calcaree abruzzesi offrono spettacoli di grandissimo in teresse agli appassionati di natura, e possono essere visitate senza nessuna difficolta'. Le grotte non attrezzate, e riservate quindi ai soli speleologi, sono particolarmente interessanti sulla Majella, sui monti Carseolani e Simbruini e tra i massicci del Velino e del Sirente.
Grotte di Stiffe
Tra i boschi della valle dell’Aterno,  questo splendido sistema ipogeo raccoglie le acque sotterranee del Sirente e dell’altopiano delle Rocche, ha uno sviluppo di 650 metri ed e' caratterizzato da cascate e laghetti di grande suggestione.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu